Blog

Notizie dal Grey

La fortuna finalmente ha girato dalla nostra parte. I problemi burocratici iniziali hanno dirottato la nostra spedizione dalla Patagonia argentina in territorio cileno dove non avevamo nessun tipo di permesso e poche informazioni sui regolamenti vigenti. Abbiamo semplicemente superato il confine e raggiunto l'Amministrazione del Parco delle Torri del Paine presentandoci per quel che siamo: un gruppo di speleologi che ha già fatto spedizioni nell'area con lo scopo di studiare l'idrologia dei ghiacciai Grey e Tyndall rispettivamente a distanza di 12 e 16 anni, una raccolta di dati che alla fine avrà un gran peso sullo studio evoluzionale dei ghiacciai e dell'effetto del clima regionale.

Leggi tutto: Notizie dal Grey

Finalmente sul ghiacciaio

L'inizio della spedizione 2016 in Patagonia non è stato certamente dei più semplici.
I nostri amici in questi giorni avrebbero dovuto essere su un ghiacciaio Argentino ma una serie di disguidi con i permessi li ha costretti a cambiare obiettivi e soprattutto natura della spedizione.
Doveva essere una spedizione di carattere prettamente scientifico ed invece s'è trasformata in una rivisitazione di posti dove La Venta era stata 12 anni fa. Ma andiamo con ordine.

Leggi tutto: Finalmente sul ghiacciaio

La spedizione Tepui 2016 si è conclusa, ma il sogno continua

Siamo tornati... ma i nostri sogni sono di nuovo lassù, tra le nuvole delle montagne azzurre, i tepui, gli sconfinati altopiani della Guyana.
Da poco più di una settimana si è conclusa anche questa nuova tappa del Progetto Tepui, probabilmente la più complessa e costosa missione realizzata da La Venta in queste terre estreme. Due spedizioni, la prima al mitico tepui Sarisariñama, dove esattamente quarant’anni fa era cominciata l’epopea delle esplorazioni nelle quarziti, e la seconda all’Auyan, dove la meraviglia di Imawarì Yeuta continua ad ammaliarci chiedendoci di tornare.
È davvero difficile fare un riassunto di questi quaranta giorni, troppe cose sono successe, emozioni e difficoltà si sono incrociate in un turbinio che ci ha portato a raggiungere tutti gli obbiettivi e a tornare alla realtà felici di come sono andate le cose, grazie alla determinazione dei partecipanti e a una buona dose di fortuna. E abbiamo portato a casa troppe storie per essere freddamente raccontate nello schermo di questo blog. Mi limito quindi a descrivere i risultati speleologici e a lasciar parlare da sole della meraviglia di questi luoghi le significative immagini che seguono.

Leggi tutto: La spedizione Tepui 2016 si è conclusa, ma il sogno continua

Dalla Casa degli Dei

Sono in fase di rientro, aeroporto di Boa Vista, Brasile.
Partito ieri mattina verso le 8 dal campo base sotterraneo nella grotta Imawarì Yèuta (“La Casa degli Dei” per gli indios pemones).
Era tardi. Non ho sentito la sveglia perché nella notte, a causa di una forte pioggia esterna, il rumore del ruscello sotterraneo che corre vicino al campo è aumentato.
O forse non l’ho sentita perché non volevo andarmene dalla Casa degli Dei.

Leggi tutto: Dalla Casa degli Dei

Tepui Sarisariñama. Terminata la spedizione.

Sono stati pochi giorni ma estremamente intensi e pieni di attività. Tutto il lavoro è stato concentrato in una decina di giorni a causa dei lunghissimi spostamenti visto che la zona non è servita da strade e abbiamo dovuto fare largo uso di piccoli aerei che potessero atterrare sulla breve pista in terra battuta di Kanadakuni, il villaggio Ye’kuana alla base del massiccio.

Leggi tutto: Tepui Sarisariñama. Terminata la spedizione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cookie policy